coenzima-q10-e-fibromialgia

Coenzima Q10 e Fibromialgia

Il coenzima Q10 è un elemento fondamentale per il funzionamento del corpo umano poiché ha molte funzioni tra cui quella di permettere la sintesi di ATP, la molecola energetica della cellula.
Semplificando, potremmo affermare che Q10=ENERGIA.

Inoltre agisce come antiossidante e antinfiammatorio pertanto la sua assunzione orale può essere un valido aiuto in molte patologie croniche caratterizzate spesso da un alto livello di stress ossidativo e da un variabile livello di infiammazione.

La Fibromialgia è una di queste infatti è caratterizzata da un elevato livello di stress ossidativo e da un basso ma persistente e subdolo grado di infiammazione che contribuisce a causare la moltitudine di sintomi che la caratterizza. Oltre il dolore diffuso, presente nel cento per cento dei casi, l’ASTENIA si riscontra nel novanta per cento dei soggetti affetti da Sindrome fibromialgica.

Si tratta di un sintomo invalidante, avvertito molto spesso la mattina al risveglio, che accompagna il fibromialgico per tutta la giornata; la sera, si può percepire, a volte, un completo esaurimento delle forze.
Uno degli orientamenti della ricerca è quello di studiare la Fibromialgia come una patologia dei mitocondri, organelli che fungono da BATTERIE ENERGETICHE della cellula, in cui il Q10 svolge un ruolo chiave. Alcuni studi affermano che l’ integrazione del Q10 da parte di soggetti affetti da Fibromialgia può essere d’ aiuto per:

• MIGLIORARE LA STANCHEZZA
• RIDURRE IL DOLORE DIFFUSO
• RIDURRE L’ INTENSITÀ DELL’EMICRANIA
• MIGLIORARE LA DEPRESSIONE, poiché il Q10 favorisce anche la sintesi di serotonina, uno dei neurotrasmettitori deficitari in questa sindrome.

Nella mia esperienza clinica quando il sintomo dominante è l’ astenia, il Q10 è uno degli elementi che non manca nelle mie prescrizioni. Il primo obbiettivo che mi pongo sempre è migliorare la qualità di vita nei primi 30 giorni di cura.

Dr. Michele Gardarelli
Medico Chirurgo, Medicina Integrata
Associazione Scientifica Fibromialgia
Comitato scientifico CFU-Italia odv (Comitato Fibromialgici Uniti)
Referente Terapie Integrate A.N.D.O.S. odv (Assoc. Naz. Donne Operate al Seno) di Ancona