MEDICINA INTEGRATA

Le terapie più efficaci  per la Sindrome fibromialgica, la Sindrome da Stanchezza cronica, la Sensibilità Chimica Multipla e il Dolore cronico in genere, in base ai documenti scientifici più accreditati, sono multidisciplinari e integrate.

Nell’ambito delle terapie integrate, la Medicina integrata ha un ruolo importante accertato, in particolare per la Fibromialgia; questo sistema di cura prevede l’ uso personalizzato dei farmaci e/o di approcci complementari, nell’accompagnamento della persona ad un riequilibrio profondo e caratterizzato dal miglioramento della qualità di vita.

Gli ingredienti ottimali per un percorso di successo sono gli approcci educazionale, non farmacologico e farmacologico uniti al desiderio della persona sofferente di impegnarsi nel seguire le indicazioni che vengono fornite con lo scopo di promuovere già dopo un mese, i primi miglioramenti.