invisibile-dolore-fibromialgia
Home » BLOG » L’invisibile dolore

L’invisibile dolore

Per troppo tempo, le persone fibromialgiche hanno portato dentro di sè, nel silenzio del loro dolore, un peso enorme fatto di tensioni nel corpo e di paure, senza sentirsi mai capite nei loro vissuti e neanche autorizzate ad esprimerli. Man mano, si sono ritrovate a vivere con vergogna qualcosa di cui non avevano colpa.

Il 12 Maggio é la giornata mondiale degli invisibili, di quelle persone che hanno dovuto indossare una maschera pirandelliana con l’unica speranza di non sentirsi giudicati, derisi, compatiti, sopportati, esclusi.
Il fatto che quei dolori, atroci e persistenti, non potessero essere visti da chi gli stava accanto finiva col rendere frustrante ogni tentativo di esprimerli a parole.

Oggi é la giornata del dolore invisibile sul corpo, ma anche del dolore che si prova nel sentirsi invisibili agli occhi altrui.

Che sia questa un’occasione per sentirsi finalmente riconosciuti.

Dr.ssa Nadia Chiaravalle, Dr. Roberto Re
Team Psicologi Clinici
Associazione Scientifica Fibromialgia